Menu
Nuovo farmaco 'discioglie' cancro polmoni, senza chemio

Nuovo farmaco 'discioglie' cancro p…

SYDNEY - Un rivoluzionari...

Nuovo malware su Android fa le chiamate a pagamento

Nuovo malware su Android fa le chia…

Ancora una minaccia per i...

Lavoro: più sono i giorni di malattia pagati, meno si ammalano i dipendenti

Lavoro: più sono i giorni di malatt…

È abbastanza lapalissiano...

Facebook lancia lo shopping sulla chat di Messenger

Facebook lancia lo shopping sulla c…

MILANO - Facebook dichiar...

Onu: "Facebook, Twitter e WhatsApp usati dall'Isis per vendere schiave"

Onu: "Facebook, Twitter e What…

Inutile nasconderlo: Face...

Una conversazione simile a quella umana, l'incredibile linguaggio dei delfini

Una conversazione simile a quella u…

Un linguaggio talmente ev...

Incominciare a lavorare prima delle 10 del mattino provoca stress e stanchezza

Incominciare a lavorare prima delle…

In ufficio, mai prima del...

Nella classifica mondiale degli hacker l'Italia è al decimo posto

Nella classifica mondiale degli hac…

I programmatori italiani ...

Scoperto un trojan che si diffonde via Twitter

Scoperto un trojan che si diffonde …

Avanti un altro. E' stato...

Che cosa fare in caso di terremoto

Che cosa fare in caso di terremoto

La Protezione Civile sul ...

Prev Next

Ourmine, tocca a Dorsey: hacker contro il CEO di Twitter

  • Scritto da 
Prima Zuckerberg e Pichai, poi il numero uno della piattaforma social. L'ennesimo caso di violazione: ''We are testing your security'' Prima Zuckerberg e Pichai, poi il numero uno della piattaforma social. L'ennesimo caso di violazione: ''We are testing your security''

Dopo il Ceo di Facebook Mark Zuckerberg e quello di Google Sundar Pichai, gli hacker colpiscono anche Jack Dorsey di Twitter: il suo profilo sul microblog è stato violato. Il gruppo di hacker OurMine, lo stesso che ha agito sugli altri profili, ha preso il controllo dell'account di Dorsey sul microblog per qualche ora.

Gli hacker hanno postato il tweet "stiamo testando la vostra sicurezza" e allegato un video su Vine. L'attività è stata scoperta e rimossa ma il sito Engadget ha fatto in tempo a salvare un'immagine di come appariva il profilo di Dorsey durante l'attacco. Dall'account @jack nel 2006 è stato lanciato il primo tweet al mondo. E sono sempre di più i casi di violazione degli account di personalità note - Katy Perry a Deray McKesson i più recenti - messe a segno da gruppi di hacker a dimostrazione della scarsa sicurezza delle piattaforme social.

L'azienda, che da parte sua non ha rilasciato alcun commento, aveva diffuso meno di un mese fa un prontuario per la sicurezza. Agli utenti Twitter consiglia di mantenere l'accesso sicuro, utilizzare password univoche (non impiegate per altri account o servizi), possibilmente ottenuto con l'aiuto di un password manager per evitare che siano troppo scontate. 

A inciampare proprio sull'uso di una password sbagliata era stato lo stesso mr Facebook, la cui parolachiave è stata rintracciata nel deep web insieme a quelle di milioni di utenti di LinkedIn e utilizzata per bucare il profilo su diversi social network.

Fonte: La Repubblica - Foto: YouTube

Torna in alto

Categorie

Documentari

Notizie e Turismo

Seguici su

Informazioni

Grazie per la tua donazione