Menu
Nuovo farmaco 'discioglie' cancro polmoni, senza chemio

Nuovo farmaco 'discioglie' cancro p…

SYDNEY - Un rivoluzionari...

Nuovo malware su Android fa le chiamate a pagamento

Nuovo malware su Android fa le chia…

Ancora una minaccia per i...

Lavoro: più sono i giorni di malattia pagati, meno si ammalano i dipendenti

Lavoro: più sono i giorni di malatt…

È abbastanza lapalissiano...

Facebook lancia lo shopping sulla chat di Messenger

Facebook lancia lo shopping sulla c…

MILANO - Facebook dichiar...

Onu: "Facebook, Twitter e WhatsApp usati dall'Isis per vendere schiave"

Onu: "Facebook, Twitter e What…

Inutile nasconderlo: Face...

Una conversazione simile a quella umana, l'incredibile linguaggio dei delfini

Una conversazione simile a quella u…

Un linguaggio talmente ev...

Incominciare a lavorare prima delle 10 del mattino provoca stress e stanchezza

Incominciare a lavorare prima delle…

In ufficio, mai prima del...

Nella classifica mondiale degli hacker l'Italia è al decimo posto

Nella classifica mondiale degli hac…

I programmatori italiani ...

Scoperto un trojan che si diffonde via Twitter

Scoperto un trojan che si diffonde …

Avanti un altro. E' stato...

Che cosa fare in caso di terremoto

Che cosa fare in caso di terremoto

La Protezione Civile sul ...

Prev Next

La Svizzera è il posto migliore dove invecchiare

  • Scritto da 
Su 96 paesi del mondo gli elvetici risultano i più 'age frendly'. L'Italia si posiziona al 37° posto, preceduta da Repubblica Ceca e Polonia, pur essendo uno dei paesi con la maggiore longevità. Primeggiano i paesi che favoriscono le politiche sociali per gli anziani Su 96 paesi del mondo gli elvetici risultano i più 'age frendly'. L'Italia si posiziona al 37° posto, preceduta da Repubblica Ceca e Polonia, pur essendo uno dei paesi con la maggiore longevità. Primeggiano i paesi che favoriscono le politiche sociali per gli anziani

In molti sognano di invecchiare in luoghi esotici. Ma qual è il posto del mondo dove si invecchia meglio? Secondo la Global AgeWatch Index è la Svizzera. La classifica confronta 96 paesi di tutto il mondo basando il giudizio sulla situazione e sulle politiche per gli anziani secondo quattro criteri: reddito, salute, educazione e possibilità di muoversi autonomamente.

L'Italia si classifica al 37° posto pur essendo uno dei paesi con la maggiore longevità. Sul podio dopo la Svizzera si piazzano Norvegia e Svezia, mentre all'ultimo posto c'è l'Afghanistan. L'Italia è preceduta, oltre che da tutti i paesi dell'Europa occidentale, anche da realtà insospettabili come Repubblica Ceca o Polonia.

"Questo indice è fondamentale per rappresentare la vita degli anziani nel mondo", spiega il coordinatore Asghar Zaidi, "non solo confrontando la loro pensione e la salute, ma anche l'ambiente 'age friendly' in cui vivono". A primeggiare nella classifica, spiega l'esperto, sono i paesi che hanno politiche che favoriscono le pensioni sociali, la sanità universale e che rendono possibile un ambiente favorevole dal punto di vista fisico e sociale per gli anziani. L'Italia è sesta al mondo per sanità, ma paga proprio la mancanza di politiche che creino un ambiente favorevole all'autonomia dell'anziano.

Fonte: La Repubblica - Foto: TeleNord

Torna in alto

Categorie

Documentari

Notizie e Turismo

Seguici su

Informazioni

Grazie per la tua donazione