Menu
Nuovo farmaco 'discioglie' cancro polmoni, senza chemio

Nuovo farmaco 'discioglie' cancro p…

SYDNEY - Un rivoluzionari...

Nuovo malware su Android fa le chiamate a pagamento

Nuovo malware su Android fa le chia…

Ancora una minaccia per i...

Lavoro: più sono i giorni di malattia pagati, meno si ammalano i dipendenti

Lavoro: più sono i giorni di malatt…

È abbastanza lapalissiano...

Facebook lancia lo shopping sulla chat di Messenger

Facebook lancia lo shopping sulla c…

MILANO - Facebook dichiar...

Onu: "Facebook, Twitter e WhatsApp usati dall'Isis per vendere schiave"

Onu: "Facebook, Twitter e What…

Inutile nasconderlo: Face...

Una conversazione simile a quella umana, l'incredibile linguaggio dei delfini

Una conversazione simile a quella u…

Un linguaggio talmente ev...

Incominciare a lavorare prima delle 10 del mattino provoca stress e stanchezza

Incominciare a lavorare prima delle…

In ufficio, mai prima del...

Nella classifica mondiale degli hacker l'Italia è al decimo posto

Nella classifica mondiale degli hac…

I programmatori italiani ...

Scoperto un trojan che si diffonde via Twitter

Scoperto un trojan che si diffonde …

Avanti un altro. E' stato...

Che cosa fare in caso di terremoto

Che cosa fare in caso di terremoto

La Protezione Civile sul ...

Prev Next

Quanti funghi e batteri nelle nostre case. Ma sono innocui

  • Scritto da 
Su divani, pavimenti, tavoli, frigoriferi, negli armadi, sulle cornici delle porte rilevate oltre 9000 specie diverse di microrganismi Su divani, pavimenti, tavoli, frigoriferi, negli armadi, sulle cornici delle porte rilevate oltre 9000 specie diverse di microrganismi

ROMA - Su divani, pavimenti, tavoli, frigoriferi, negli armadi, sulle cornici delle porte: nascoste nelle nostre case vivono in media 9.000 diverse specie di microbi - la maggior parte innocui - e la tipologia varia a seconda di dove si trova la casa, se ad abitarla è un uomo una donna e se sono presenti animali domestici.

A mostrarlo è uno studio dell'Università del Colorado che ha analizzato geneticamente la polvere prelevata in 1.200 appartamenti degli Stati Uniti, rivelando un serraglio di creature microscopiche.

Dai risultati, pubblicati sulla rivista Proceedings of the Royal Society B, è emerso che la famiglia media convive con più di 2.000 diversi tipi di funghi, tra cui i ben noti Aspergillus, Penicillium, Alternaria e Fusarium. Tuttavia, l'esatta composizione dell'ecosistema fungino dipende dalla posizione della casa.

"La maggior parte dei funghi sembra provenire dall'esterno. Entrano attraverso il nostro abbigliamento, o finestre e porte aperte. Perciò il miglior predittore di quali tipi di funghi sono presenti in casa è il luogo in cui questa si trova", ha commentato Noah Fierer, professore associato di ecologia e biologia evolutiva, che ha condotto lo studio.

Sono in media invece 7.000 i diversi tipi di batteri per famiglia: alcuni, come Staphylococcus e Streptococcus, sono comunemente associati alla pelle umana; altri, come Bacteroides e Faecalibacterium, sono legati alle feci. In questo caso la specie varia in base a chi - o cosa - vive in casa.

"Alcuni tipi di batteri che sono più comuni sul corpo delle donne altri sugli uomini e l'impatto si riscontra sulla polvere di casa", specifica Fierer. Gli animali aggiungono poi la loro parte al mix microbico. "E' stato sorprendente notare come portare un cane o un gatto in casa abbia un'influenza più forte di qualsiasi altro fattore". Mentre alcuni microbi possono essere collegati a malattie e allergie, conclude lo studio, la maggior parte sono innocui e alcuni possono anche essere utili.

Fonte: La Repubblica - Foto: La Stampa

Torna in alto

Categorie

Documentari

Notizie e Turismo

Seguici su

Informazioni

Grazie per la tua donazione