Menu
Nuovo farmaco 'discioglie' cancro polmoni, senza chemio

Nuovo farmaco 'discioglie' cancro p…

SYDNEY - Un rivoluzionari...

Nuovo malware su Android fa le chiamate a pagamento

Nuovo malware su Android fa le chia…

Ancora una minaccia per i...

Lavoro: più sono i giorni di malattia pagati, meno si ammalano i dipendenti

Lavoro: più sono i giorni di malatt…

È abbastanza lapalissiano...

Facebook lancia lo shopping sulla chat di Messenger

Facebook lancia lo shopping sulla c…

MILANO - Facebook dichiar...

Onu: "Facebook, Twitter e WhatsApp usati dall'Isis per vendere schiave"

Onu: "Facebook, Twitter e What…

Inutile nasconderlo: Face...

Una conversazione simile a quella umana, l'incredibile linguaggio dei delfini

Una conversazione simile a quella u…

Un linguaggio talmente ev...

Incominciare a lavorare prima delle 10 del mattino provoca stress e stanchezza

Incominciare a lavorare prima delle…

In ufficio, mai prima del...

Nella classifica mondiale degli hacker l'Italia è al decimo posto

Nella classifica mondiale degli hac…

I programmatori italiani ...

Scoperto un trojan che si diffonde via Twitter

Scoperto un trojan che si diffonde …

Avanti un altro. E' stato...

Che cosa fare in caso di terremoto

Che cosa fare in caso di terremoto

La Protezione Civile sul ...

Prev Next

Doppio colpo di Google: accordo con Samsung e shopping a Londra

  • Scritto da 
I due colossi Google e Samsung I due colossi Google e Samsung

MILANO - Consolidare un legame tradizionale con un colosso del settore e guardare allo sviluppo sfuturo, puntando su una start-up che lavora sull'intelligenza artificiale. Va in una doppia direzione lo sviluppo di Google, che passa attraverso due mosse importanti emerse nel giro di poche ore.

La società californiana ha infatti siglato un accordo con il colosso sudcoreano Samsung, primo produttore di smartphone al mondo, per l'utilizzo reciproco dei loro brevetti. L'intesa, annunciata dalla compagnia asiatica, avrà una durata decennale e riguarda sia le licenze esistenti sia quelle future; non ne sono stati rivelati i termini economici. Allen Lo, uno dei legali di Google, afferma che l'accordo riduce i potenziali rischi di disputa e concentra il focus sull'innovazione. Secondo Samsung, apre anche a maggior collaborazione su ricerca e sviluppo tra le due compagnie, che già cooperano su smartphone e televisione. 

Samsung è arrivata al top come produttore di telefonini intelligenti proprio montando il sistema operativo Android, di Google, sulla fortunata serie Galaxy. Dalla Corea del Sud si stanno però esplorando anche nuove soluzioni, con partner quali Intel, per sviluppare la piattaforma open-source Tizen. Ma secondo gli analisti l'ultimo annuncio potrebbe segnare un cambio di rotta. Lee Seung Woo, analista di IBK Securities a Seul, parlando con Bloomberg spiega: "Sembra che la strategia di Samsung su Tizen stia scemando". L'azienda asiatica pare piuttosto volerla rielaborare "andando avanti con Android per gli smartphone, mentre Tizen potrebbe esser sviluppato per altre applicazioni, come gli elettrodomestici o i televisori".

Quanto a Google, oltre all'accordo va in cascina anche un'acquisizione che - per la valutazione che ne dà ilFinancial Times - potrebbe essere la maggiore in Europa: Mountain View ha acquisito la start-up londinese DeepMind, che lavora sugli algoritmi di apprendimento automatico da utilizzare nei videogiochi e nelle simulazioni. Il prezzo potrebbe essere di circa mezzo miliardo di dollari, un record appunto per lo shopping nel Vecchio Continente. In questo caso, la strategia di Google - che più che ai prodotti ha guardato alla tecnologia e al team di ricerca di DeepMind - è di puntare su aree che ritiene abbiano un futuro commerciale avvincente, come  robotica, Internet delle cose, e ora anche intelligenza artificiale.

Fonte: La Repubblica

Torna in alto

Categorie

Documentari

Notizie e Turismo

Seguici su

Informazioni

Grazie per la tua donazione